Catechismo di comunione: Andare per le strade

Pubblicato Maggio 11, 2016 by Redazione in Hidden

Andare per le strade…ecco cosa faremo!

Comunioni_1

Papa Francesco ha voluto fortemente questo Giubileo Straordinario il cui tema è la Misericordia non a caso il motto “Misericordes sicut Pater” essere misericordiosi con il nostro prossimo così come il Padre Celeste lo è con noi. Vuole coinvolgerci personalmente e ci esorta a mettere in pratica queste virtù “Dio è gioioso” e la misericordia” è la vera forza che può salvare l’uomo e il mondo dal cancro che è il peccato, il male morale, il male spirituale.” (Angelus)

Le parole del Santo Padre giungono a noi attraverso Don Marco che ci dice: “I tempi sono maturi, bisogna uscire ed andare per le strade”. Papa Francesco è stato chiaro dobbiamo uscire dalle nostre mura. La nostra Parrocchia si attiva, ogni gruppo, ambito, è chiamato a programmare, a proporre un’iniziativa da portare all’esterno. Il gruppo, Catechiste di Comunione, dopo qualche incontro, propone alcune iniziative, ma per il gran numero dei bambini è necessario separarci e muoverci in gruppi. Le idee che nascono sono tutte lodevoli, ma noi, catechiste comunione primo anno del mercoledì, volevamo che il nostro gesto misericordioso fosse risuonante che si diffondesse come un eco. Ecco cosa faremo, “Una marcia nel nostro quartiere”

E via, tutte insieme, a studiare il percorso, preparare striscioni con le opere di Misericordia, pensare agli spazi dove sostare per raccoglierci in preghiera, scegliere i canti da intonare durante il cammino, preparare i palloncini da far volare con le preghiere dei bambini e infine coinvolgere i genitori. La macchina organizzatrice, in men che non si dica, è partita. Per ottimizzare le forze ci siamo divise i compiti e subito a lavoro. Abbiamo valutato i luoghi da percorrere, gli spazi dove sostare per raccoglierci in preghiera, la loro frequentazione e addirittura abbiamo cronometrato il tragitto. Le famiglie informate del nostro progetto “La marcia della Misericordia”,  hanno apprezzato molto la nostra iniziativa e si sono resi subito disponibili a collaborare e a sostenerci. Ci siamo dati l’appuntamento: “Tutti in parrocchia sabato 12 marzo alle ore 10:00 nel piazzale della chiesa”.  Comunioni_3

La nostra idea prendeva sempre più forma e si concretizzava. Ognuna di noi ha messo a disposizione i propri talenti, ed è stato necessario incontrarsi più volte per assemblare tutto il materiale. Tra di noi si è creata una magica atmosfera, sembravamo delle adolescenti effervescenti cariche di energia e forza, nel volere e vedere, ad ogni costo, realizzato e nel modo migliore il loro progetto. Ci siamo dette: “Siamo pronte!”

È giunto il 12 marzo! Il piazzale pian piano si affollava, bambini e genitori si avvicinavano. Tutte noi impegnate negli ultimi dettagli: distribuire i canti, annodare i palloncini con le preghiere e sistemare i frù frù al braccio. Eccoci pronti, ognuno al proprio posto! Una preghiera iniziale e via per le strade…quanta emozione! Eravamo proprio tanti ed un’aurea luce ci avvolgeva, i bambini felici e sorridenti, quanta gioia! Ogni canto, ogni preghiera sono pronunciati con amore. La gente ci guarda con stupore c’è chi ci sorride e ammira il nostro gesto, chi ci guarda e continua per la sua strada, chi borbotta perché siamo di intralcio ma noi imperterriti continuiamo. Forti emozioni in tutto il tragitto ma la grande esultanza è stata quando abbiamo attraversato il Mercato di Roma70. Come un fiume in piena eccoci tra la gente…non bastano le parole per descrivere i loro volti pieni di stupore, qualcuno canta con noi, altri, timidamente, provano ad accennare una nota ed altri ancora ci dicono: “Bravi, che bella idea. Fatelo più spesso!”

La nostra marcia finisceComunioni_2 e siamo di nuovo nel piazzale tutti raccolti per la preghiera finale. I bambini lasciano volare i palloncini, i nostri volti sono rivolti al cielo, li seguiamo e ognuno dal profondo del suo cuore affida le preghiere al Signore!

Applausi, abbracci  e tante foto chiudono la nostra giornata della Misericordia.

No Response to “Catechismo di comunione: Andare per le strade”

Comments are closed.